La festa di Lucera

17 08 2013

Ieri abbiamo andato a Lucèr che stava la festa padronale. Efèss e che burdèll che amm fatt! Stavano i cianni accatèn, stèv Robbertìn ca shkum mmòkk, Tonìn che tropp à ddòr d ciànn s n stèv cadènn malato, kesimmalà! festa a LuceraL’unico che ngapèv nind èr Lilìn Manuzzèll che quill penzava shkitt a magnà: s’è frecato nu panin ca zavzikkij appena abbiamo azzoppato a Lucèr, pò sè magn’t nu pilangìll, poi si ha mangiato i patatìn ca maiones e cu keciàpp, la birra, u borghètt, na cocacòl, una pezzata di pìzza e il gelato. Mammamà, assumigghiava peggio d na butunìr, a kitammù! Cum e nu purk, magn e spititièij! Al ritorno efèss i loff nella macchina, amm vulùt cammnà ki finestrìn tutt apìrt!
E inzò stev à foll accatèn, e stava la banda che facèv i canzùn d mmèrd, quill che si lucculèia cum e pavaròtt, che stavano due che cantavano, nu maskul e na femmn. Invece nella piazza gròss stèv u palcoscè coi tiromangìn, efèss, nati canzun d mmèrd! Foss na vot che vèn nu candand bun, tipo ninodàngelo, gianni celèst, giggidalèssij o giggifinìzzij e còs… stibbastàrd semb ì shkfèzz ci fanno sentire.
E inzò, siccòm che stèv rutt d cazz mi sono andato a vèv na birr, e agghij fatt allìt cu uagliuttill che le vendeva: anè vulèv 2 euro p na peròn che nn er nemmang freshkafrèshk… stat nzvùs e pdukkiùs! Che pò parlav pur giargianès, nz capèv nind! E inzò ciagghij ditt: “pngò, tè n’èur che è pure assai, e si nd stì citt scavalk u bangòn e t lass murt ndèrr“. E si è stato zitto.
Poi abbiamo andato a mangiare il gelato che Samànd s’è pure allordata che il gelato scolava e quell è ngandatòn e non se n’era addonàta… efèss e quanda risate che m’agghij fatt e quell che se la sentiva e s ngazz’v: madònn e quand m fc’ allacianà quann s ngàzz, ma vuless caricà tann stèss!
E inzò alla fine abbiamo andato a vedere i fuochi che quill stc’ nu post bun andò che s vèdn bun e ciamm misdentro alla 127 e abbiamo andato direttamend sop alla strada p turnà a Foggia e mi sono fermato p vdè i fuk… Solo che siccòm che i post se li avevano già frecati tutti, non mi potevo ficcare e agghij vulùt rumanè in mezzo alla strada, che aveva fà. Nz putev fà nind.tiromancino
Piglia e tutt nzimm da dietro accummenzn a sunà e a lucculà: “oh ke e fà? te luà che amma passà?“. Anè, noi ci dovevamo vedere i fuochi e quill m vulèvn fà spustà. Ciagghij ditt: “oh, vid che agghia vdè i fuk, pass annanz!
Però indand stèvn i pingoni che vnèvn di faccia, dall’atu quart, che si hanno messi pure loro incolonnati e si è bloccato tutt còs e nz potèv passà… E inzò u burdèll: i fuk che sparavn, quill che sunavn, i gend allappìd che lucculàvn e cacavn u cazz.
E allora mi hanno fatto tuccà d nirv che sono sceso e agghij iùt da quill che suonava e agghij fatt: “keghè? tin kokke probblèm?” E quello vulev fà u gruss e lucculava: “te luà da nanz? t sì mis mizz à strd cum e nu prùs! nui amma passà!
E cioddetto: “giovane fà poc u bffòn che sinnò i fùk tii fazz mbacc’ a bott d shkàff” E quill che continuava, io da qua io dallà, patapìm, patapàm… E inzò ciagghij apìrt ù spurtìll, melò strascinato fuori e l’agghij nghiùs d pugn shkàff e cavc che angòr starà strptiànn tropp u dolòr… e meno male che stèv à gend che m’è vnùt a fermà. Pure Tonìn m’è vnùt a mandnè.
E inzò alla fine ci abbiamo finito di vedere i fuochi coi cacacàzz che s frmàvn annànz àà makn, pure la signora cu carruzzìn che ciagghij ditt: “signò lì da nanz che amma vdè i fuk, mokkakkitammù” e poi ce ne abbiamo tornato. Che pò stèv na fìl d makn che nz fnèv kiù… mi sono cacato il cazzo e l’agghij sorpassati a tutt quand, kesimmalà, i pall mo s n ièvn ndèrr… accussì m facèv tutt à fìl co Lilìn che menava le loffe accatèn? Evogghij a murì!
Che pò qulu bastardòn s’è frecato un’altro panino a Foggia mo ke siamo arrivato. Fc proprij shkìf, mammamà!


Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: